HOME  |  AZIENDA  |  PRODOTTI  |  SERVIZI  |  SUPPORTO  |   NEWS  |  CONTATTI  |  LINKS
 


 
 
 

 

LaserVision AOI

Sistemi di
ispezione ottica
professionale
per schede
elettroniche.
 


Software sistemi LaserVision AOI

 


I programmi di test possono essere generati sia manualmente tramite selezione delle fasi di test con l’ausilio di un software grafico, che automaticamente utilizzando i dati CAD.

La generazione automatica del programma di test si basa sui dati di assemblaggio della scheda. Il software LaserVision include un pacchetto in grado di convertire dati provenienti da diversi CAD nel formato accettato dai nostri sistemi AOI.
 

Generazione dei programmi di ispezione

Il programma di test viene generato dalle informazioni relative al tipo e alla posizione dei componenti e da routine di test residenti nella libreria fornita con il sistema.
Molti parametri relativi a ciascuna routine possono, se necessario, essere successivamente determinati e modificati con un computer.

Il sistema LaserVisione viene fornito con un numero gestibile di routine standard ed è in grado di ispezionare ogni tipo di componente in commercio tramite combinazione di test routine. Inoltre l’utente può generare i propri test modificando e combinando insieme i test esistenti.

A seconda della configurazione di sistema, l’utente può creare la propria libreria. Il programma di ispezione completo e ogni singolo step sono pronti per essere usati senza alcuna precedente compilazione. E’ anche possibile eseguire modifiche direttamente. I menu guidano l’utente nell’uso e nella programmazione del sistema; non si richiede di imparare alcun linguaggio speciale.

Ottimizzazione del percorso della telecamera

Dopo che è stato generato un programma di ispezione, viene ottimizzato il percorso della telecamera. Viene modificato la sequenza di test in modo che la posizione della telecamera debba essere modificata il meno possibile. Si ottiene così una diminuzione del tempo totale di test.

Programmazione offline

Gran parte dei programmi e della loro ottimizzazione possono essere sviluppati su una workstation separata grazie ad una versione opzionale del software denominata appunto “offline”. In questo modo il sistema viene utilizzato solo per il collaudo e la produzione non viene mai fermata per la generazione dei programmi.

Il software di programmazione offline funzione con le immagini reali ottenute sul sistema con la telecamera. Il debug seriale diviene molto veloce, perché il cambio di un parametro può essere verificato con molte immagini nello stesso tempo.

La nostra programmazione offline consente di generare programmi ovunque, di fornire supporto ai clienti, di eseguire la ricerca dei guasti con i dati originali di produzione.

Verifica e riparazione dei guasti

I guasti sulla scheda individuati da LaserVision sono elencati e classificati dal Software LVRepair. L’immagine del guasto viene ingrandita e può essere riparato in pochi secondi durante il processo di ispezione.

 

Risultati e statistiche

Dal collaudo del primo campione all’analisi dei dati statistici, dalla possibilità di restringere o allargare i limiti di test alla facilità di apportare modifiche alla sequenza del programma, tutto contribuisce nei sistemi LaserVision all’ottimizzazione della qualità di produzione. I dati statistici in particolare forniscono le seguenti informazioni:

- Dati e codici del prodotto
- Dati operatore
- Varianti del programma utilizzato
- Indicazioni sui tempi di raccolta dati
- Percentuali di PASS e FAIL
- Distribuzione scarti per categoria
- Distribuzione scarti per componente
- Distribuzione scarti per test step
- Posizione e frequenza aree scheda a rischio guasti

Il CQ dell’azienda potrà avere a disposizione tutti i dati necessari per apportare quelle modifiche al processo necessarie alla ottimizzazione della qualità del prodotto. I risultati del test, insieme alla data, all’ora, alle varie informazioni sulla versione del programma e del serial number del sistema, sono memorizzati in un file di risultati nel modulo LVStat.

Questo significa che tutti i dettagli di un ciclo completo di collaudo restano memorizzati per essere riprodotti in conformità alle ISO 9000 ed altri standard.
 




Verifica e riparazione dei guasti dal “FAULTS LEARN”

Tutti i dati raccolti possono essere trasferiti, indipendentemente dal formato, ad un sistema superiore di gestione qualità.

Questa possibilità garantisce che queste importanti informazioni possono essere usate per analisi statistiche, che mostrano criticità nel processo produttivo e consentono di apportare eventuali rimedi.
 

Scopri i modelli LaserVision AOI